Pioggia.

image

C’è qualcosa che mi dice, che la pioggia mi si addice:

quando scende piccolina, dormirei tutta mattina,

io mi alzo sorridente ma non ho voglia di far niente;

quando guardo la finestra, metto su una minestra,

maledico la cipolla per ogni lacrima che decolla;

quando vado a rifare il letto, il mio dovere io accetto,

sarà anche il talamo perfetto, ma mi chiuderei in gabinetto;

parlo e scherzo con il muro, oh! son scema di sicuro,

ma ho le braccia congelate e le budella agitate;

quando siedo sul divano, penso pure ad un cubano;

sognerei qualche minuto ma mi viene uno starnuto;

amo molto questa pioggia, quando addosso mi si poggia,

amo proprio ogni goccia, specie quando mi fa la doccia.

È venerdì per fortuna e lo urlerei fino alla luna,

ma ho solo tanto sonno e mangerei solo tonno;

se son pesante mi scuserete, ma duepalleeee e mi capirete,

la pioggia anche oggi fa allergia, ma esiste l’ironia.

 

Buon fine settimana di pioggia, cazzarola.

 

Commenti

  1. dice

    E mi sa che siam sorelle!
    Quando piove a catinelle
    io un riparo cerco e trovo
    e mi chiudo come un uovo!

    Al cubano penso anch’io
    lo farei a modo mio…
    [Sai che faccio?]
    Ora io l’ombrello prendo
    e le scale io le scendo
    [quel cubano sai m’ispira]:
    così allora vado fuori
    mi riempio di colori
    poi col rum (cubano) e con la menta
    chiudo gli occhi molto attenta
    pesto il lime zuccherino
    per un cocktail sopraffino.

    Te lo offro se qui passi
    ora i prezzi sono bassi
    e magari finalmente
    posso darti un abbraccio bello ardente!

    Pensa pure che ti pare
    ma le rime le sai fare
    e di risa fai crepare!

    😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *