La gratitudine colma ogni cuore.

Per tutte le volte che ho deciso di rialzarmi.

Per ogni situazione sviscerata insieme.

Per ogni carezza.

Per ogni sguardo severo.

E per tutte le volte che ho deciso di essere disposta a spingere lo sguardo oltre.

Per ogni telefonata.

Per ogni risata e per ogni lacrima.

Per ogni sigaretta accesa in compagnia.

E per tutte le volte che ho deciso di darmi un’altra possibilità.

Per ogni scoperta.

Per ogni parola detta.

Per ogni disegno.

E pertutte le volte in cui ho deciso di riprovarci.

Per ogni dolore.

Per ogni abbraccio.

Per ogni confidenza.

E per tutte le volte che ho deciso di avere pazienza.

Per ogni metafora.

Per ogni fatica.

Per ogni vittoria.

E per tutte le volte che ho deciso di trovare pace nelle mie tempeste.

E per tutte le volte in cui ho capito che dovevo ascoltare il mio istinto ed amare invece che disprezzare.

E per tutte le volte in cui ho capito che la soluzione per la propria insoddisfazione è ripartire da sé stessi davanti ad uno specchio.

E per tutte le volte in cui ho capito che se desidero compagnia, la dono per prima e per amore verso me stessa.

E per tutte quelle volte in cui ho capito che essere consapevoli e non dipendenti in un rapporto è la cosa più stupefacente e meravigliosa che esista, rende liberi di amare in profondità senza paura.

E che vivere senza troppe aspettative rende prezioso ogni piccolo gesto.

E che non sono sola.

Mai.

Grazie di cuore, perché ci sta.

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *